Come aprire un’attività in val di Non a Predaia.

startup-in-val-di-nonPredaia Imprende è il bando per startup in Val di Non che ha come obiettivo quello di potenziare l’offerta turistica nell’ambito del turismo rurale, delle produzioni agroalimentari, della natura e dell’ambiente, dell’arte e della cultura, degli sport escursionistici.

Il Coordinamento Operatori Economici del comune di Predaia in Val di Non ha promosso questo bando per startup in Val di Non assieme al Comune di Predaia, la Comunità della Val di Non, la Cassa Rurale d’Anaunia, i Consorzi Ortofrutticoli COCEA e U.F.C., l’APT Val di Non e la Strada della Mela. Queste realtà fortemente legate al territorio e alla sua produzione intendono  dare l’opportunità di sviluppare delle nuove idee imprenditoriali.

Il Coordinamento è un’associazione che nasce nel 1996 e raccoglie gli imprenditori che operano in diversi settori d’attività come artigianato, industria, agricoltura, commercio etc. Il Coordinamento ha lo scopo di  persegue diversi obiettivi tutti comunque atti a sostenere e far fiorire l’economia del comune di Predaia in Val di Non. Il Coordinamento organizza dei momenti formativi e informativi legati all’economia e al mondo del lavoro. La sinergia che ci crea tramite il Coordinamento aiuta il seguire obiettivi comuni, come per esempio assumere maggiore capacità rappresentativa nei confronti delle istituzioni. Sviluppare la consapevolezza che il gruppo può fare la differenza all’interno di un mercato sempre più diversificato e concorrenziale è uno dei principali obiettivi che il Coordinamento persegue.

Con lo scopo di aumentare l’offerta turistica del comune di Predaia e, quindi, essere più competitivi, nasce il bando per startup in Val di Non Predaia Imprende.  Si tratta di un concorso d’idee per favorire la nascita di nuove realtà imprenditoriali per lo sviluppo dell’offerta turistica sostenibile sul Comune di Predaia. Il bando per startup in Val di Non vuole avvicinare i giovani imprenditori al comune di Predaia che è nato nel gennaio 2015 dalla fusione dei comuni di Coredo, Smarano, Taio, Tres, Vervò.

Le informazioni più dettagliate sul bando per startup in Val di Non Predaia Imprende sono sul sito web del Coordinamento Operatori Economici www.coordinamentopredaia.com.