I 4 vantaggi delle sigarette elettroniche

Il risparmio

La sigaretta elettronica ti fa risparmiare moltissimo rispetto a dove acquistare le sigarette tradizionali e gli inevitabili accendini che vanno sempre persi. Facendo un rapido calcolo della spesa annua per le sigarette tradizionali ti accorgi subito che si tratta di una spesa enorme che vien dimezzata con le sigarette elettroniche poiché dopo aver comprato il corpo centrale devi solo acquistare il liquido che dura a lungo.

Zero rischi per la salute

Le sigarette di tipo tradizionale sono responsabili di diversi problemi di salute, in primis il cancro ai polmoni. Il fumo che deriva dalla combustione di sostanze come il catrame è cancerogeno e, a lungo andare, ha effetti moto negativi sul corpo umano. Anche la gola ne risente possono sorgere problemi di respirazione, fino a dover fare una tracheotomia. Anche la pelle, i denti, le gengive, le papille gustative risentono del fumo di sigaretta tradizionale. Tutti questi problemi con ci sono con le sigarette a vapore che genera un vapore profumato grazie all’atomizzazione e non alla combustione.

L’ampia scelta di gusti

Con la sigaretta elettronica puoi finalmente dire per sempre addio al cattivo sapore che ti lascia la sigaretta tradizionale in bocca. Scegli tra una vastissima selezione di gusti quello che più ti piace per il tuo momento di svago. Puoi optare per i gusti più tradizionali e tabaccosi fino ad arrivare a dei gusti più stravaganti. Vanno per la maggiore i gusti alla frutta: menta, fragola, pesca, cocco, melone, etc. esistono per anche gusti ispirati al sapore di pizza, latte al cioccolato, pop corn, e moltissimo altro ancora per soddisfare anche i palati più curiosi.

Un aiuto per smettere

Forse no tuti sanno che la sigaretta elettronica ha un enorme vantaggio cioè quello di poter controllare la dipendenza da nicotina. Le sigarette di tipo tradizionale hanno al loro interno un certo quantitativo di nicotina che ti spinge a voler fumare ancora e ancora. Utilizzando la sigaretta a vapore puoi stabilire tu il quantitativo di nicotina e andando a diminuirlo via via nel tempo, fino ad azzerarlo, facendo così sparire il desiderio di fumare una sigaretta.