Migliori estrattori di succo, quali sono?

Quali sono i migliori estrattori di succo? Sarebbe molto comodo possedere una lista che indica quali di questi elettrodomestici sono considerabili i meglio sul mercato. Ovviamente in base alle vostre esigenze è possibile optare per modelli molto differenti fra loro. Una cucina moderna possiede numerosi elettrodomestici e naturalmente gli estrattori di succo non possono mancare all’appello. La guida di oggi vi mostra come scegliere questi oggetti grazie ai migliori 4 modelli.

 

  • Panasonic MJ-L500. Dotato di un accessorio Frozen con il quale è possibile preparare ricette con frutta ghiacciata. Questo elettrodomestico dispone di un contenitore per la polpa (cioè lo scarto), un bicchiere che raccoglie il succo e appunto del Frozen come abbiamo appena detto. Quando è in funzione risulta molto silenzioso. Di piccole dimensioni, ha un motore che esegue 45 giri al minuto.

 

  • Severin Es 3564. Si tratta di una centrifuga professionale. Disponibile nei colori acciaio inox e nero, possiede 2 velocità regolabili. L’imboccatura è piuttosto ampia, le dimensioni ridotte gli permettono di essere collocato ovunque. Silenzioso e dal prezzo modico. Un elettrodomestico eccellente per casa.

 

  • Philips HR1882/31. Dal design accattivante è un estrattore a spremitura lenta.

Il motore da 200 W è silenzioso quando è in funzione. Munito di tappo anti-goccia, questo oggetto può funzionare per 30 minuti senza essere fermato. Il succo viene separato dallo scarto (la polpa). Ogni suo pezzo si può lavare in lavastoviglie.

 

  • Russell Hobbs 22760-56. Uno spremiagrumi molto bello, il design è semplicemente perfetto. Lo si può adattare a qualunque cucina moderna. Il corpo è in acciaio inox spazzolato. E’ munito di alcuni dettagli color nero così per staccare la monotonia. Con una semplice pressione sul cono si attiva la rotazione. Sviluppa una potenza di 60 W, è possibile introdurci limoni, arance, pompelmi e altro ancora.

 

Come potete vedere le scelte sono numerose, decidete l’acquisto in base ai dettagli di maggiore importanza. Per esempio l’uso che ne potete fare, le dimensioni e il peso dell’elettrodomestico, la facilità nel pulirlo e così via. Il catalogo ovviamente non è finito.