Pulire i denti? Ecco come fare per non commettere errori

La salute è importante così come lo è il denaro. Quando non vi riguardate sulla vostra igiene orale cominciano i problemi. Possono essere piccoli come non, ma pur sempre problemi rimangono. Arrivare a spendere 200€, 500€ o 1.500€ dal dentista è estremamente facile. Dunque se considerate i costi, più le terapie antibiotiche (somministrate praticamente sempre in presenza di un ascesso e non solo), il trattamento che non sempre è indolore e il tempo speso dal dentista, vi rendete conto che è tutto una perdita di tempo.

Se inoltre pensate che con un po’ di prevenzione avreste potuto risparmiare, tempo, denaro e perché no lacrime allora vi sentite di certo arrabbiati. Ma quando si parla di prevenzione non significa solo andare periodicamente dal dentista, la prevenzione parte anche da noi. Quindi, quali strumenti abbiamo per la nostra igiene orale? Inoltre, come gli utilizziamo correttamente o non? Ecco alcuni suggerimenti che siamo certi vi serviranno.

Colluttorio

Un alleato ottimo per disinfettare la bocca e rendere l’igiene orale eccellente. Lo dovete comunque impiegare con moderazione e non come se fosse un normale prodotto, specie per quelli professionali e dai costi alti. Generalmente suggeriti dal dentista.

Filo interdentale

Finalmente le persone con il passare del tempo hanno capito che il filo interdentale è utilissimo. C’è sempre una percentuale di individui che non lo impiega, ma sono sempre di più quelli a favore. Certo, all’inizio non piace a nessuno perché nove volte su dieci fa perdere sangue dalle gengive dato che non viene utilizzato correttamente. Inoltre richiede tanto tempo per l’utilizzo. Ma non dovete pensare che sia sempre così, con un po’ di pratica diventerà come bere un bicchier d’acqua.

Spazzolino e dentifricio

Questi sono i primi strumenti che ogni volta dovete utilizzare per la vostra igiene orale. Ma attenzione in vari casi la prevenzione non basta. ovvero i denti spesso causano problemi anche per colpa di qualche predisposizione, quindi non dovete far altro che sfruttare gli strumenti migliori per la vostra bocca. Per cui un dentifricio ottimo e suggerito da un dentista e uno spazzolino che si adatti alla vostra bocca. Può servivi a setole morbide, rigide e quant’altro. Anche in questo caso chiedete pure a un esperto in materia.

Per maggiori informazioni il Dentista Sesto San Giovanni può essere utile al caso.