Tutto quello che c’è da sapere sulla posa delle piastrelle.

piastrellaQuando si compra una casa nuova o si intende ristrutturare, la posa di nuovi pavimenti e rivestimenti è un passo fondamentale. Il piastrellista trentino è la figura alla quale rivolgersi per un lavoro impeccabile che soddisfa tutte le esigenze.

Il crescente successo delle piastrelle.

Oggi il design moderno ha riportato in auge le piastrelle, che arrivano sul mercato con nuove dimensioni, texture e colori in modo da poterle accostare a qualsiasi tipo di arredamento. Piuttosto del marmo, oggi si preferiscono le piastrelle che sono l’ideale anche per i rivestimenti.

Gli attrezzi necessari per la posa.

Ecco quali sono gli attrezzi che i piastrellista trentino deve avere per procedere con la posa a regola d’arte dei pavimenti in ceramica. Ovviamente le piastrelle poi colla, cemento, giunti a crocetta, squadra, righello, livella, silicone, matita, filo, frattazzo, cazzuola, martello di gomma o legno e spatola dentellata, taglierina per piastrelle.

Il fondo per la posa.

La posa può essere fatta su una base di cemento oppure su un pavimento preesistente. In questo secondo caso, tutti i livelli andranno alzati perché la posa delle piastrelle alza il livello del pavimento di circa un centimetro. Questo ha delle ripercussioni sulle porte e gli stipiti, oltre che sulle prese che potrebbero non essere più a norma perché troppo vicine al pavimento. Un piastrellista trentino può valutare se procedere con la posa sul pavimento oppure toglierlo e ripartire dal cemento. È necessario avvalersi un posatore che abbia delle competenze tecniche tali da poter progettare in ogni singolo dettaglio per la posa pavimenti.

La posa.

Per ottenere un effetto naturale, il piastrellista trentino farebbe bene a prelevare le piastrelle da diverse confezioni, mescolandole tra loro, a meno che non si tratti di piastrelle che vanno a formare un certo disegno. Le confezioni delle piastrelle possono variare leggermente di colore e si rischia di avere blocchi di colore sul pavimento che risulterebbe anti estetico, quindi ecco il motivo per cui vanno mescolate.

Per trovare un valido piastrellista trentino, basta contattare Denis Comper www.denis-piastrellista-trentino.it .